Home    La casa del futuro è hi-tech

Il progresso tecnologico ha cambiato radicalmente le nostre vite e il nostro modo di concepire la casa. Nei prossimi anni, le abitazioni evolveranno ulteriormente verso nuovi orizzonti hi-tech che permetteranno di avere tutte le comodità a portata di smartphone. Una vera e propria rivoluzione silenziosa che andrà a modificare per sempre il rapporto con spazi, ambienti ed elettrodomestici.

L’elemento fondante delle case del futuro sarà la connessione: attraverso un unico server, gli elettrodomestici e gli altri dispositivi dialogheranno tra di loro e con i robot domestici, che non si limiteranno alla sola funzione di aspirapolvere o di robot da cucina.

I grandi colossi della tecnologia sono al lavoro per sviluppare applicazioni che permettano la comunicazione con i dispositivi elettronici presenti nelle nostre case. Attraverso software che utilizzano il linguaggio naturale, sarà possibile comunicare con i propri elettrodomestici e programmare attività, impegni e scadenze.

La tecnologia sempre più a portata di mano

La prima grande rivoluzione riguarderà le chiavi di casa, destinate a diventare un oggetto di antiquariato. La chiusura delle porte sarà completamente automatizzata e per entrare nelle nostre abitazioni basterà accedere a una applicazione sullo smartphone.

Anche in termini di sicurezza, il futuro hi-tech porterà novità importanti. Le nostre abitazioni verranno sorvegliate da robot dotati di telecamera wifi che si confonderanno con l’arredamento: in caso di movimenti sospetti, i robot invieranno una foto in tempo reale sul telefonino.

I robot prenderanno possesso anche delle nostre cucine e saranno in grado di preparare centinaia di piatti diversi in pochissimo tempo. Il progresso tecnologico travolgerà anche gli specchi, che oltre a restituirci la nostra immagine ci daranno tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno appena alzati come le previsioni meteo o le notizie più importanti.

Scroll Up