Home    Collina Olgiata, appartamenti in pronta consegna

Il complesso residenziale Collina Olgiata si trova a pochi passi dalla stazione dei treni La Storta-Olgiata, nella zona a nord di Roma, fuori dal Gran in un’area immersa nel verde, lontana dal caos ma nello stesso momento vicina al centro città. 

Gli appartamenti di Collina Olgiata

Qui sono disponibili appartamenti in pronta consegna nei tagli bilocali, trilocali e quadrilocali, tutti dotati di giardino o balcone. Le abitazioni non hanno impianto a gas e sono realizzate in classe energetica A, questo consente un reale risparmio energetico sui consumi, con una notevole riduzione dei costi per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione dell’acqua calda sanitaria di circa il 70%.

Le abitazioni di Collina Olgiata hanno finiture di pregio e tecnologia: pavimentazione in listoni gres effetto legno, finestre in legno massello ad alta performance termica e acustica, impianto di climatizzazione autonomo, predisposizione per domotica, gestione allarme e tapparelle motorizzate. 

Interno appartamento Collina Olgiata

Guarda gli appartamenti di Collina Olgiata

Le ville di Collina Olgiata

Nel 2020 saranno disponibili anche le ville, residenze di avanguardia, sviluppate su più piani e di due tipologie: Rubino di 130 mq con soggiorno affacciato su ampio portico coperto, cucina camera matrimoniale, due camere singole, tre bagni, balcone, giardino e garage; Smeraldo di 160 mq con soggiorno affacciato su ampio portico coperto, cucina, camera matrimoniale, camera doppia, tre bagni, balcone, locale tecnico, giardino, box auto e cantina. 

Guarda le ville di Collina Olgiata

Il complesso di Collina Olgiata, sito in via del Casale di San Nicola, all’incrocio con la via Braccianese, è collegato con il centro di Roma dal trenino metropolitano, che in venti minuti collega la stazione di La Storta/Olgiata con San Pietro. 

Nei pressi del complesso sono presenti diversi servizi (supermercati e scuole) e alcuni centri sportivi (campi da tennis, piscina, equitazione e golf club). A pochi chilometri c’è anche il parco naturale La Selvotta, dove è possibile esplorare il percorso dell’acquedotto etrusco più importante del Lazio.

Scroll Up