Home    Come arredare la nostra casa al mare o in stile marinaresco

L’estate si avvicina, e per chi ha una casa al mare è arrivato il momento di riflettere su un possibile rinnovamento. Arredare la propria casa al mare in stile marinaresco è semplice e divertente, basta avere gli accorgimenti giusti usando colori ed elementi dal forte impatto evocativo. Ma possiamo sfruttare questo stile anche per arredare la nostra casa in città, vivendo l’atmosfera marittima tutto l’anno.

Scegliere i colori giusti

La prima cosa da fare è scegliere i colori giusti. Blu navy, bianco, grigio, beige e azzurro, sono le cromie preferite, che ricordano i colori delle acque cristalline, delle onde spumeggianti, della spiaggia sassosa o della sabbia, del cielo limpido. Una casa in perfetto stile marinaresco richiamerà una tipica giornata al mare, e avrà pareti e mobili bianchi, cui faranno da contrasto particolari, oggetti e tessuti pastello.

Leggi anche: Come arredare una casa in stile natural in cinque semplici mosse

cuscini-mare

Mobili e accessori composti con materiali naturali

Uno degli elementi fondamentali per realizzare una casa in stile marinaresco è la scelta dei materiali d’arredo. Lasciamoci ispirare da immagini che ricordano il mare, la spiaggia e le vacanze e ricreiamo tutti gli elementi più caratteristici. Sceglieremo quindi mobili e accessori composti con materiali naturali: legno, corda, vimini e sassi. Non dimentichiamoci di usare anche elementi in ferro e acciaio, rame e ottone, che ricordano i materiali di cui si compongono navi e pescherecci.

Leggi anche: Decorare le pareti di casa in modo innovativo

oggetti-mare

Gli oggetti decòr a tema marino

Per impreziosire la nostra casa con un gusto accogliente e colorato ci sono tanti elementi e oggetti decòr che evocano le suggestive atmosfere marittime. Possiamo giocare con i tessuti, arredando il salotto con cuscini a righe bianche e blu o fantasia. Possiamo appendere sulle pareti cappelli di paglia, pesci finti e conchiglie, per ricordare le rimesse dei pescatori. Tra gli oggetti a tema marino, da appendere o sistemare su mensole e centro tavola, non possono mancare: àncore, salvagente, secchielli da pesca, cappelli da marinaio e cordicelle con nodi navali. Tutto l’arredamento concorrerà a rievocare il mare e a rendere la casa un’oasi di pace e relax.

arredamento-mare

Scroll Up