Home    Come organizzare al meglio l’armadio

Una stanza solo per vestiti, scarpe e accessori, tanto grande magari da avere tutto sempre a disposizione ed evitarci ogni volta il cambio di stagione. La cabina armadio o un guardaroba enorme è il sogno di ogni donna ma anche di ogni uomo. Uno spazio ampio dove poter disporre tutto in perfetto ordine e trovare quello che ci serve in poco tempo.

Guardaroba in ordine

Per ogni casa c’è la soluzione giusta

Il dilemma è: cabina o armadio classico? Questo dipende soprattutto da quanto è grande la casa (la cabina richiede spazi maggiori). Se poi sono meglio i cassetti o i bastoni per appendere gli abiti, o ancora una serie di ripiani, questo dipende da come vuoi organizzare il tuo spazio. In ogni caso è fondamentale sfruttare bene tutti gli angoli della casa, nicchie comprese.

Di solito armadi grandi che vanno dal pavimento al soffitto danno la possibilità di avere in alto dei ripiani, in basso i cassetti e al centro la zona per appendere gli abiti. Se vuoi per esempio sfruttare tutti gli spazi, si possono ricavare degli armadi anche all’ingresso o nei corridoi. È bene optare, in questi casi, per delle ante opache e con maniglie minimal, in modo da ridurre l’impatto visivo.  

Se lo spazio in camera da letto è poco, piuttosto che la classica anta battente, che è più economica (può fare anche da porta oggetti come cravatte o collane), meglio scegliere l’anta scorrevole, che ingombra di meno. Alcuni armadi hanno anche gli elementi interni scorrevoli, si tratta di soluzioni moderne che sfruttano la profondità.

Armadio a vista

Ogni oggetto al suo posto e in perfetto ordine

Armadio a vista? Può avere un certo fascino, ma gli abiti vanno tenuti tutti in perfetto ordine, se i montanti sono a parete si possono anche spostare o modificare di volta in volta. L’armadio a muro o su misura è meno trasformabile, ma contiene molti vestiti.

Se sei talmente pigro da accumulare vestiti sulle sedie delle camere, una soluzione molto carina sono le altalene domestiche, che sfruttano lo spazio in altezza dandovi la possibilità di appendere a vista ma in maniera ordinata gli abiti che avete indossato nella giornata.

Gli elementi che possono aiutare a tenere in ordine l’armadio sono anche i cestelli o le scatole, i primi permettono di vedere il contenuto, le seconde invece hanno il vantaggio di potersi impilare.

Il problema maggiore è su come disporre le scarpe e borse in questo caso meglio rinunciare alle scatole, e disporre tutto su mensole. Come riporre piccoli oggetti? In nostro aiutano arrivano dei divisori per cassetti, che creano spazi piccoli in cui raccogliere biancheria intima, cinte, calze e gioielli.

Cassetto con scomparti

Le case da non perdere: dalla biblioteca di Leopardi al Vittoriale di D'Annunzio
Decorare le pareti di casa in modo innovativo
Scroll Up