Home    Interior design: con la primavera sì a decorazioni audaci e stravaganti

Con l’arrivo della primavera anche la casa si prepara al restyling. E così dopo il grigio inverno meglio dare a tutto l’ambiente un po’ di colore. Le nuove tendenze dell’interior design vanno in una direzione unica: sì alle decorazioni audaci e bye bye allo stile minimal.

I colori del momento

Pantone ha eletto il classic blue tonalità dell’anno 2020, un colore che possiamo declinare in sfumature più leggere in vista della bella stagione: ad esempio turchese e bluette. Ma per chi vuole invece orientarsi su altre tinte allora il rosa antico è tra i must have, perché gioca su eleganza e stravaganza. Questi colori saranno perfetti per tinteggiare i muri o per scegliere una carta da parati, magari con elementi astratti o geometrici.

Accessori luxury

Essere audace vuol dire anche osare e quindi puntare tutto su accessori luxury per la casa. In bagno ad esempio si possono prediligere rubinetterie con finiture gold o rame o sanitari e lavabo con forme retrò e realizzati con materiali pregiati. Nel resto della casa basterà ispirarsi ad oggetti o decori che richiamano alla mente i fasti delle corti per dare un tocco chic: in camera, spazio permettendo, il letto a baldacchino; nel salone un divano stile impero magari rosso.

Leggi anche: Termoarredi bagno: cosa sono e come funzionano

Decorazioni audaci

Per chi desidera una casa eclettica, con uno stile unico, non esistono regole. Si possono abbinare anche arredi molto differenti tra loro proprio per creare un clima eccentrico: mischiare forme, colori e tipologie di decorazioni, oppure puntare tutto su stampe e quadri moderni e astratti.

Via libera a tessuti preziosi e a fantasia, da utilizzare sia per le tende che per la biancheria da casa. Possiamo dare un tocco di creatività anche alla scalinata interna o esterna, colorando ad esempio la parte alta dei singoli gradini con carta da parati o stencil per scrivere delle frasi e realizzare disegni unici e armonici.

Per una casa ecosostenibile

Chi è patito del green e della sostenibilità può creare lo stesso una casa eccentrica, puntando su una disposizione poco ordinata ma ben studiata di piante e fiori e di accessori ispirati allo stile natural come liane ed amache. Scegliere arbusti non comuni, vasi molto colorati e moderni e dalle svariate forme.

Ceramiche per rivestimento: tutti i trends di superfici e materiali
Palazzo Giusti del Giardino, open house a numero chiuso per gli ultimi due appartamenti