Home    Lusso e design: le dimore da sogno di cinque tra i calciatori più pagati al mondo

Home sweet home. La casa è sempre vista come il posto di totale relax, dove stare dopo una giornata di lavoro, un luogo accogliente in cui vivere. Piccola o grande che sia è sempre il nido in cui tornare. Ma vuoi mettere una casa, o meglio villa, con tutti ma proprio tutti i comfort che nemmeno un albergo a cinque stelle saprebbe regalarti? Insomma per molti di noi quella è la casa dei sogni, ma per i calciatori è anche realtà. Facciamo un piccolo viaggio nelle dimore di cinque calciatori tra i più pagati al mondo, molti a dire la verità ne hanno più di una, sono sparse per il mondo o magari anche nella stessa città. L’importante è che regalino privacy, che siano extra-lusso e che dentro non manchi proprio nulla.

Cristiano Ronaldo, residenza da sogno a Torino

Cristiano RonaldoL’attaccante portoghese vestirà per la prossima stagione la maglia della Juventus, è stato l’acquisto più importante messo a segno da un club italiano in questa finestra di mercato estivo. E ovviamente per stare nell’affascinante Torino, Cristiano Ronaldo e la fidanzata Giorgina Rodriguez hanno scelto una dimora a dir poco incredibile. Una villa doppia, stile moderno, immersa nel bosco nei pressi della chiesa della Grande Madre, ma tutto sommato molto in centro. Hanno come vicino John Elkann. Una residenza da sogno, con due ingressi separati, siepi, guardie di sicurezza e telecamere, tutto per garantire grande privacy al giocatore e alla sua famiglia. Nella villa ci sono anche una piscina coperta, una palestra, una vista mozzafiato su Torino, vari garage per le auto e un solarium. In tutto parliamo di una superficie di 805 mq su un terreno di 4.747 mq.

David e Victoria Beckham, dimora di lusso a Los Angeles

David & Victoria BeckhamNon è stato facile accontentare i coniugi Beckham, prima di scegliere la casa in cui vivere a Los Angeles hanno visitato ben 30 proprietà. Alla fine il loro “sì” è arrivato per una villa composta da sei camere da letto e nove bagni in stile italiano, una vista sull’oceano e allo stesso tempo immersa nel verde. Ma i coniugi Beckham sono incontentabili e pare che cerchino sempre dei “castelli” più grandi. Ne hanno cambiate di case i Beckham, famiglia numerosa e sempre in giro per il mondo prima per il lavoro di lui e ora anche per quello di lei. Nel mirino della coppia sarebbe finito anche un maniero in stile francese con oltre 100 stanze, in cui ricavare piscine, campi da tennis, un luogo per le creazioni di Victoria, uno studio di registrazione, una stanza attrezzata per la danza. Non a caso le loro dimore sono sempre ribattezzate “Beckingham Palace”.

Neymar a Parigi in un villa anni ‘50

NeymarGiovane ma già abbastanza ricco anche l’asso brasiliano, attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale verdeoro. Inutile dire che anche lui a Parigi ha cercato la casa dei sogni. Neymar ha vissuto prima in un lussuoso albergo, poi ha finalmente trovato quello che cercava: una villa anni ’50 con piscina e sala biliardo. Insomma anche in questo caso una villa di cinque piani, svariate camere da letto e bagni, un giardino di 5000mq, il tutto da dividere con la sua famiglia. Ha scelto di vivere nel comune di Bougival vicino Parigi, ma ha anche un appartamento, che dà meno nell’occhio e dove si rifugia spesso per cercare privacy.

Lionel Messi e la residenza a forma di stadio

Lionel MessiL’eroe del Barcellona e dell’Argentina si è fatto costruire la casa dei suoi sogni su misura, una villa a forma di stadio, con tanto verde, una piscina immensa e grandi vetrate che regalano una vista da togliere il fiato. Praticamente la sua residenza nell’esclusiva enclave di Castelldefels, a circa 20 chilometri dal Camp Nou di Barcellona, è quanto di più vicino sia a un campo da calcio, un disegno studiato a tavolino da un architetto che ha realizzato nei minimi particolari i desideri del giocatore soprannominato la “Pulce”. Si parla di un costo totale di poco inferiore ai 10 milioni di euro per questa villa extra-lusso dal taglio moderno, con una palestra personale, il parco giochi per i figli, la piscina e il campo di calcio. Messi non si è fatto mancare proprio nulla.

Wayne Rooney

Wayne RooneyPotrebbe anche decidere di non uscire di casa il calciatore Rooney, la sua dimora in perfetto stile british alle porte di Manchester è davvero un gioiello perfetto. A dir poco bella, la villa è anche comoda e vanta una piscina coperta, un garage per sei auto, un cinema, svariati campi da calcio, campi da tennis e da golf. Insomma cosa desiderare di più? Pare che il calciatore inglese si sia fatto costruire anche un bunker sotterraneo dopo alcuni furti. Avrebbe questa speciale casa con monitor e telecamere a circuito chiuso, cucina e bagno. Fa di tutto, insomma, per proteggere la sua famiglia e la tenuta di 40 acri. Rooney ha anche altre proprietà alle Barbados e in Florida.

 

Di sicuro potersi permettere una casa come quelle descritte sopra rimane per la maggior parte delle persone un sogno. Ma la possibilità di acquistare comunque un’immobile di prestigio è forse un’idea più accessibile. Dai un’occhiata ai nostri servizi di vendita appartamenti a Roma.

Scroll Up