Home    Roma e Parigi, in rialzo il mercato residenziale

Secondo uno studio di alcune agenzie immobiliari romane il mercato del residenziale di Roma è in rialzo. I primi 9 mesi del 2017 hanno registrato un aumento del 4.9% in più rispetto allo stesso periodo del 2016. Come dimostrato dallo stesso studio i tempi di attesa per la vendita di un immobile si attestano sui 4-5 mesi con un leggere calo delle quotazioni (-0.4%). Le zone di tendenza si confermano il centro storico e i quartieri come Parioli, Pinciano e Bologna.

Anche in Europa la crescita del mercato immobiliare è in forte aumento, secondo un articolo pubblicato sul Sole 24 Ore la regina del residenziale nel 2018 sarà Parigi. Secondo l’inglese Knight Frank, che ogni anno si occupa di intervistare gli addetti ai lavori che analizzano i mercati immobiliari, gli investitori globali stanno spostando le proprie mire dai cosiddetti paradisi immobiliari a Miami, New York e Londra per concentrarsi invece sulle zone residenziali più sicure ed economiche e che garantiscono un guadagno costante nel tempo.

Bene anche le altre capitali europee Madrid e Berlino che hanno fatto la propria fortuna grazie ad immobili di grande valore che hanno suscitato l’interesse internazionale. In rialzo anche Ginevra, una meta ambita dai super ricchi attratti dall’elevata qualità della vita e dalle eccellenti scuole internazionali e ovviamente dalla privacy e la sicurezza del sistema.

Il Regno unito invece subisce pesantemente l’incertezza dovuta a Brexit. Il mercato immobiliare del centro di Londra, secondo Knight Frank, subirà una flessione di crescita che si fermerà al 0.5%. Nonostante questo il recupero nei prossimi 5 anni pagherà gli investitori più audaci facendo recuperare circa il 13.5% sul valore degli immobili.

Scroll Up